Counseling di coppia e mediazione familiare

Counseling di coppia e mediazione familiare2018-11-09T15:21:59+00:00

Il counseling è uno strumento molto efficace anche con le coppie che stanno affrontando momenti di crisi.

Il ciclo di vita della coppia (dalla sua formazione all’arrivo dei figli, dalla gestione delle complessità familiare e dell’adolescenza all’uscita dei figli dal nucleo familiare stesso), infatti, presenta tante occasioni di crescita individuale e per la coppia stessa che passano sotto la forma delle crisi.

Quando poi la coppia si rende conto che non c’è più spazio per una progettualità condivisa, la mediazione familiare offre utili strumenti per accompagnarla in un processo di elaborazione dei problemi in modo che sia la stessa a trovare le soluzioni migliori per i singoli e soprattutto per i figli.

Il mediatore familiare facilita il confronto della coppia sugli aspetti sottostanti la conflittualità che limita le capacità di dialogo della stessa. La coppia così, libera dall’astio reciproco, diventa capace di comunicare efficacemente, in maniera empatica e i partner sono in grado di avviare un dialogo costruttivo.

Aspetto che assume ancora più rilevanza nel caso in cui siano presenti dei figli il cui benessere deve essere preservato sempre. In aggiunta, la cessazione dell’ostilità consente di far fronte in maniera efficace all’impegno che l’affidamento condiviso impone.