E’ così, siamo animali sociali.

Le scienze psicologiche e sociali hanno ribadito che non possiamo pensare di vivere senza creare relazioni, ne abbiamo bisogno ed esse rendono la nostra vita molto più intensa e gratificante.

Peccato però che costruire relazioni sane e piacevoli non sia così facile. Questo sia che si tratti di relazioni di lavoro, amicali, genitoriali o di coppia. Le relazioni sono difficili, si basano sull’incontro di quell’intima complessità che caratterizza gli individui che interagiscono.

Se ti capita di vivere le relazioni d’amore che sembra si ripetano ogni volta secondo lo stesso schema, del tipo: lui o lei affascinanti, interessanti, piuttosto narcisisti, che non si vogliono impegnare o dicono di volerlo fare ma poi fanno di tutto per evitare il legame, ecc. Se sul lavoro non sai dire mai di no, se l’idea di affermare un tuo punto di vista ti fa stare male perchè temi di non essere più la persona gentile e disponibile che sai essere, beh forse stai costruendo relazioni artificiali.

Ecco allora che la fiducia, l’amore, la curiosità per l’altro, l’autenticità, l’empatia, il coraggio di superare le proprie paure e se stessi, sono solo alcune strade che possono aiutarci a costruire le relazioni che desideriamo e a cui aneliamo. Relazioni in cui si è sicuri di essere se stessi, di non dipendere dall’approvazione altrui per agire come si vuole.

Vorresti vivere al meglio le tue relazioni amicali, lavorative o d’amore? Ti invito a contattarmi senza impegno per esplorare il mondo delle relazioni autentiche oppure prova a commentare gli articoli nel blog, sarò lieto di rispondere con le mie riflessioni.